Uno shooting con Andrea De Vitis

Recentemente, approfittando di questa strana estate romana, ho avuto modo di fotografare uno dei più importanti chitarristi classici sulla scena internazionale, il romano Andrea De Vitis. Con Andrea siamo stati subito d’accordo nello sfruttare, come sfondo alle sue foto, gli angoli più intimi della nostra città: il Ghetto e l’Isola Tiberina. Abbiamo sfruttato le ore più belle, quelle che precedono il tramonto. Ci siamo trovati subito in sintonia e realizzare delle immagini semplici, in luce ambiente, ma anche degli scatti in studio un po’ più istituzionali è stato piacevole e divertente. I solitari vicoli e le piazze del Ghetto, con la stupenda “Fontana delle tartarughe”, il Tevere e l’Isola Tiberina ci hanno saputo regalare un’atmosfera unica che la nostra città, volenti o nolenti e per causa di forza maggiore, sta vivendo anche se con grande difficoltà per il calo esponenziale del turismo.

Per conoscere meglio Andrea De Vitis: www.andreadevitis.it

Other Stories

error: Content is protected !!